Archivio della Categoria '3 Stelle ***'

Hotel Continental - Milano Marittima

Dall’articolo “Hotel a Milano Marittima sul mare” di Fabio Dell’Orto

«L’Hotel Continental è un albergo a tre stelle; offre un ambiente elegante e familiare ed è situato direttamente sul mare, per raggiungere la battigia non è necessario attraversare la strada, vi garantisco che è una comodità da non trascurare soprattutto se avete dei bimbi, infatti potranno farlo anche da soli, tutto questo andrà a vantaggio della vostra tranquillità e potrete quindi riposarvi meglio.

A 100 metri c’è la secolare pineta situata in una zona centrale e tranquilla, perfetta per passare una vacanza all’insegna del relax.

Le Camere sono molto spaziose, sono tutte dotate di aria condizionata, cassaforte, televisore; ce ne sono alcune con la vista sulla piscina altre fronte mare, che si trova veramente a un tiro di schioppo.

L’hotel Continental mette a disposizione dei clienti delle biciclette, un tavolo da ping pong, un ampio giardino, la piscina; dove a volte viene servito l’aperitivo agli ospiti di ritorno dalla spiaggia.

Ma come si mangia? Bene!

Colazione a buffet, buffet di antipasti e verdure a pranzo e cena, bevande incluse nel prezzo ai pasti, a scelta ci sono 4 primi piatti e 4 secondi piatti sia a pranzo che a cena, ogni giorno c’è un dessert e un dolce di produzione dello chef dell’Hotel.»

Cerca offerte di Hotel a Milano Marittima su Booking.com Cerca offerte di Hotel a Milano Marittima su Booking.com

Cerca offerte di Hotel a Milano Marittima su Venere Cerca offerte di Hotel a Milano Marittima su Venere

Hotel Arena - Macerata

Sono andata per 6 anni a insegnare all’Università di Macerata da Milano e ovviamente conosco tutti gli alberghi convenzionati, che sono quattro. Ora parlerò dell’Albergo Arena.

Come dice il nome, sta proprio davanti allo stupendo Sferisterio, in centro, dove in estate c’è un cartellone internazionale con opere e concerti. Ci si accede da una viuzza stretta (vicolo Sferisterio) e il taxi non ci entra volentieri, né facilmente. Questo è un problema se uno ha una borsa pesante. Non ha il parcheggio per auto proprie, c’è solo 1 posto davanti all’albergo ma fare manovra è arduo.

Però l’albergo, tutto rifatto da pochissimo, ora è un vero 3 stelle se non quattro, quanto a camere. Ascensore (scale ma strette), camere anche molto belle, grandi, luminose, con i terrazzini sullo Sferisterio e diverse finestre. Altre sono più piccole e danno sul vicolo dietro, quindi sono anche più buie. Dovete farvele mostrare.

Giorgio o Donato, i gestori, sono sempre molto gentili, fanno di tutto per accontentarvi. La colazione è ricca con dolce e salato, in una bella saletta con la musica classica selezionata da loro, se sentite freddo (tutti gli alberghi a Macerata non sono riscaldati di giorno ma la sera, e in pieno inverno solo poche ore e mai la mattina!) vi danno una stufetta supplementare, se siete fissi lasciate la borsa con la vostra roba lì in una stanza apposita e potete chiedere la solita camera. L’albergo è pulitissimo, televisione e apparecchi vari funzionano. Niente Internet in camera ma nella hall sì, con il vostro computer. Ogni 10 notti 1 è gratis.

Io mi sono trovata sempre bene e qualche volta mi hanno anche accompagnato alla stazione se perdevo il treno. Certo, i maceratesi sono molto chiusi e non hanno una grande tradizione di ospitalità, ma se dovete femarvi a Macerata l’Albergo Arena credo abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo e gentilezza. Circa 70 Euro camera doppia con colazione e 48 con la convenzione. Lo consiglio.

Cerca offerte dell'Hotel Arena a Macerata su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Arena a Macerata su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Arena a Macerata su Venere Cerca offerte dell’Hotel Arena a Macerata su Venere

Hotel Locarno - Nizza

L’Hotel Locarno non è esattamente il migliore albergo di Nizza! Leggo le altre recensioni di hotel a Nizza presenti su BlogHotel.it e penso di essere stata sfortunata, visto che questo è stato veramente poco ospitale rispetto a quelli descritti. Le 3 stelle sono abbastanza regalate, visto l’arredamento vecchio e abbandonato e le coperte medioevali. L’albergo in questione però è economico e quindi lo consiglio per chi vuole organizzare un week-end last minute a Nizza. E poi è vicinissimo alla mia amata Promenade des Anglais, che considero una delle spiagge più belle d’Europa!

Aspetti positivi: prezzi abbordabili; quartiere calmo e vicino al centro di Nizza.

Aspetti negativi: difficoltà nel parcheggiare; staff non cordialissimo.

Cerca offerte dell'Hotel Locarno a Nizza su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Locarno a Nizza su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Locarno a Nizza su Venere Cerca offerte dell’Hotel Locarno a Nizza su Venere

Cerca offerte di hotel a Nizza su Opodo Cerca offerte di hotel a Nizza su Opodo

2 commenti »

Scritto da Chiara il 13 Dicembre 2007 - 3 Stelle ***, Nizza

Hotel Holiday - Bologna

Trovare un hotel a Bologna di buona qualità ad un prezzo decente è di per sé un’avventura. Di alberghi in città ce ne sono a decine: dalle grandi catene in zona Stazione Centrale agli alberghi extra-lusso del centro storico, da quelli specializzati ad accogliere studenti & parenti di studenti, a quelli destinati a malati & parenti di malati. Ogni zona ha la sua specializzazione ed ogni numero di stelle implica una clientela diversa, sebbene per qualche strano motivo, all’interno della stessa fascia esistano variazioni sensibili nella qualità (e dei prezzi).

La fortuna di poter utilizzare strumenti come Booking.com o Venere consiste nel poter analizzare meglio questo complesso microcosmo sotto le Torri: rispetto alle mie tragicomiche esperienze negli alberghi bolognesi di metà anni Novanta, oggi posso agevolmente scegliere ciò che più mi aggrada e comprendere chiaramente il prezzo. Nell’ultimo pernottamento in città, perciò, ho prestato particolare attenzione alle schede degli alberghi bolognesi: la mia scelta è caduta sull’Hotel Holiday, che tra gli alberghi del centro storico mi sembrava rappresentare il miglior rapporto qualità / prezzo.

Non che si riesca facilmente a trovarlo, però. L’Hotel è letteralmente nascosto tra le viuzze del centro e perciò non è esattamente agevole arrivarvi a notte fonda: tuttavia, ammettendo di azzeccare al primo colpo la strada (illusi!), è possibile arrivarvi a piedi dalla Stazione Centrale. Una volta raggiunta l’ambita meta, l’ambiente si presenta spartano ma non necessariamente demodé: lo staff della reception è cordiale e gli spazi comuni sono stretti, ma puliti. Allo stesso modo, la camera da letto che mi ha ospitato non era una suite, ma era pur sempre comoda e ben curata.

Nota di merito in particolare alla cura della toilette, ben fornita di accessori. Unica nota di perplessità, la prima colazione: ospitata in uno spazietto al lato del bancone della reception, viene servita di tutta fretta, sebbene il buffet sarebbe anche interessante. Tutto sommato, in ogni caso, giudizio positivo verso l’Hotel Holiday: una buona oasi nel caos bolognese, a due passi dalla zona degli uffici, dall’Università e persino dalla zona ospedaliera. Da segnare sul taccuino per il prossimo viaggio a Bologna, anche grazie alla vicinanza della fermata della navetta per l’aeroporto.

Cerca offerte dell'Hotel Holiday a Bologna su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Holiday a Bologna su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Holiday a Bologna su Venere Cerca offerte dell’Hotel Holiday a Bologna su Venere

Cerca offerte di hotel a Bologna su Expedia Cerca offerte di hotel a Bologna su Expedia

Cerca offerte di hotel a Bologna su Opodo Cerca offerte di hotel a Bologna su Opodo

Nessun commento »

Scritto da ex-xxcz il 23 Novembre 2007 - 3 Stelle ***, Bologna

Hotel Monaco - Padova

Sono stata a Padova ormai molti anni fa e devo dire che l’Hotel Monaco mi ha lasciata un po’ perplessa! Bisogna dire che lo Staff è molto cordiale, tuttavia le camere sono un po’ strette. In fin dei conti è un tipico albergo a 3 stelle italiano, sebbene ormai ci si sia tutti un po’ abituati a standard un po’ più alti e quindi anche questo tipo di hotel di seconda categoria ormai ci appare un po’ scalcinata. Il maggior aspetto positivo di questo albergo, cioè l’essere di fronte alla Stazione Centrale di Padova, ha però risvolti negativi quali l’asfissiante presenza del McDonald’s e della delinquenza tipica della zona.

Aspetti positivi: la posizione in centro a Padova; il parcheggio interno (a pagamento).

Aspetti negativi: l’arredamento un po’ retro; la prima colazione modesta.

Cerca offerte dell'Hotel Monaco a Padova su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Monaco a Padova su Booking.com

Cerca offerte di hotel a Padova su Venere Cerca offerte di hotel a Padova su Venere

Cerca offerte di hotel a Padova su Opodo Cerca offerte di hotel a Padova su Opodo

Nessun commento »

Scritto da Chiara il 24 Ottobre 2007 - 3 Stelle ***, Padova

Hotel Due Mondi - Torino

Bisogna ammettere che le Olimpiadi di Torino 2006 siano state un toccasana per il sistema alberghiero piemontese: non solo tanti nuovi alberghi a 5 stelle, ma soprattutto tanti restyling di quelli a 3 e 4 stelle, soprattutto nella città di Torino. L’Hotel Due Mondi è il tipico esempio di questa forza (r)innovatrice che ha sensibilmente migliorato l’offerta complessiva: un albergo “tranquillo” in una zona teoricamente malfamata (il purtroppo noto quartiere San Salvario), ma che alla resa dei conti ha le stesse complessità di decine di quartieri italiani.

Proprio la sua posizione a 100 metri dalla Stazione di Torino Porta Nuova, d’altronde, è uno dei punti forti di questo hotel: situato vicino a diversi altri concorrenti, rispetto a questi presenta un rapporto qualità/prezzo molto interessante. Grazie alle offerte pubblicate su Internet, infatti, è possibile soggiornare nei week-end a prezzi “popolari”, specie nei periodi di bassa stagione. Inutile aspettarsi un trattamento lussuoso: l’Hotel Due Mondi è un onesto albergo a tre stelle e come tale deve essere accettato, vissuto e valutato.

Pensiamo alle camere, ad esempio: non gigantesche ma non piccole, non perfette ma accettabili (balconi esclusi, visto il panorama infelice e i “regali” dei piccioni che li hanno sommersi nel tempo). Stesso discorso riguardo gli spazi comuni: non di certo esempio di buon gusto, ma funzionali in un palazzo che ha un centinaio di anni sulle spalle. In generale, dunque, un equilibrato mix da consigliare per soggiorni brevi, quanto e più di altri hotel a Torino, soprattutto per chi si muove per turismo (ed un week-end a Torino è sempre consigliatissimo).

Qualche riserva forse si può esprimere verso la colazione, non faraonica e servita in una sala piccola e quindi spesso causa di file mattutine, ma soprattutto verso lo staff: non sempre le persone presenti alla reception (tra cui è possibile intuire ci siano anche i proprietari della struttura) appaiono disponibilissime, soprattutto al momento topico del checkout. Accettano a malincuore la carta di credito (a volte addirittura la passano sullo stampo a mano), ma soprattutto provano a discutere sulle tariffe strascontate ottenute on line: fortemente consigliata una stampa della prenotazione!

Cerca offerte dell'Hotel Due Mondi a Torino su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Due Mondi a Torino su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Due Mondi su Venere Cerca offerte dell’Hotel Due Mondi a Torino su Venere

Cerca offerte di hotel a Torino su Opodo Cerca offerte di hotel a Torino su Opodo

Nessun commento »

Scritto da ex-xxcz il 14 Ottobre 2007 - 3 Stelle ***, Torino

Hotel Ibis - Verona

Le migliori qualità dell’Albergo Ibis di Verona?

  • Il contratto di soddisfazione 15 minuti, cioè la garanzia di risolverti qualunque problema dipendente da Ibis nel giro di un quarto d’ora.
  • La vicinanza all’uscita Verona Sud dell’Autostrada A 4 nel tratto compreso tra Brescia e Padova.

Entrando nella hall di questo albergo può capitare di non trovare il receptionist ad attendere il vostro arrivo. Avrete quindi cura di segnalare la vostra presenza suonando un grazioso campanello posto sul bancone.

Al momento del check-in vi verrà chiesto se, oltre al pernottamento, desiderate consumare la prima colazione (con un costo extra di circa € 7,50 a persona). Alla vostra risposta affermativa vi verrà consegnato un numero di cartoncini pari al numero di colazioni che consumerete in hotel. Ogni mattina, al momento della colazione, dovrete consegnare il cartoncino (tipo segnalibro) all’incaricato presente all’ingresso dell’area preparata per la colazione.

Cibi e bevande (calde e fredde) possono venire prelevati come in un self-service e disposti su un pratico vassoio da abbandonare sul tavolo una volta terminata la colazione.

Le stanze sono discretamente spaziose e dotate di una buona luminosità naturale; scarsa invece la luce artificiale, soprattutto in bagno, dove il pavimento di linoleum, i dispenser a muro per sapone e bagnoschiuma e le venature nei lavandini contribuiscono ad accrescere l’idea di trascuratezza che si percepisce già nei lunghi corridoi anonimi.

Attenzione alle camere comunicanti: chi vi pernotta controlli sempre che la propria porta di comunicazione sia chiusa per non veder spuntare improvvisamente il vostro vicino di stanza, convinto di aver aperto l’armadio “a doppia anta” della sua camera.

Per la sua genesi, struttura e posizione l’Ibis di Verona è adatto per soste brevi e senza grandi pretese.

Cerca offerte dell'Hotel Ibis a Verona su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Ibis a Verona su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Ibis a Verona su Venere Cerca offerte dell’Hotel Ibis a Verona su Venere

Cerca offerte di hotel a Verona su Opodo Cerca offerte di hotel a Verona su Opodo

Nessun commento »

Scritto da Treccia il 14 Settembre 2007 - 3 Stelle ***, Ibis, Verona

Hotel Best Western Piemontese - Torino

La posizione dell’Hotel Best Western Piemontese di Torino non è assolutamente invidiabile: l’essere immerso nel quartiere-ghetto di San Salvario, fa sì che l’arrivo a piedi dalla Stazione di Porta Nuova, pur vicina 300 metri in linea d’aria, rischi di diventare un calvario di tensioni ed occhiatacce. Peccato per questa situazione infelice: sarebbero bastati un paio di isolati in più per trovarsi oltre la linea salvifica di Via Madama Cristina ed essere proiettati verso il Parco del Valentino. Invece l’Hotel Piemontese è lì, a pochi metri da due cinema a luci rosse e dai malfamati sottoportici di Via Nizza, avvolto nella sua aurea austerità.

La struttura è infatti molto carina: si tratta di un palazzo d’epoca, ristrutturato in maniera garbata (tranne alcune piccole cadute di stile come i neon cangianti dell’ingresso). Un numero non elevato di stanze fa sì che le stesse siano tutto sommato accoglienti, anche se non spaziosissime; anche gli spazi comuni sono ben curati, sebbene a tratti rovinati. L’arredamento delle camere è un po’ sfarzoso, ma comodo; le toilette sembrano ben curate, anche se nella mia c’erano dei fili elettrici vistosamente scoperti. In fatto di sale da bagno, tra l’altro, la guida dell’Hotel si sbizzarrisce nel descrivere le molteplici possibilità (bagno turco, vasca idromassaggio, doccia tradizionale e doccia idromassaggio, etcetera), anche se la mia era del tutto normale.

Curato il servizio nelle camere: buona pulizia e piccole cortesie come la frutta fresca in dono. Buona anche la colazione: lo staff è gentile e la qualità è discreta. Accanto alla perdurante latitanza di cibi salati mangiabili (escludendo quindi le solite fette di salame impolverate presenti nella maggior parte degli hotel italiani), la scelta di dessert è curata ed ampia: prevalgono i prodotti Nestlé, anche se non ai livelli comici dell’Hotel Residence San Paolo. Un po’ da migliorare il lato bevande, mentre tutto sommato anche la croissanterie clamorosamente di origine surgelata fa la sua figura.

L’unico vero punto negativo di questa esperienza è stato al checkout: uno scortese personaggio prima non mi ha concesso né MilleMiglia Alitalia né punti fedeltà Best Western Gold Crown, poi ha preteso di essere pagato nonostante avessi già pagato la stanza on line, infine una volta convintosi della mia buona fede ha iniziato una filippica sul fatto che a loro arrivasse solo l’80% del prezzo da me pagato on line. Imbarazante: tornerò volentieri all’Hotel Piemontese, sperando di non incappare più in questo personaggio poco gradevole.

Cerca offerte dell'Hotel Best Western Piemontese a Torino su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Best Western Piemontese a Torino su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Best Western Piemontese su Venere Cerca offerte dell’Hotel Best Western Piemontese a Torino su Venere

Cerca offerte di hotel a Torino su Opodo Cerca offerte di hotel a Torino su Opodo

Nessun commento »

Scritto da ex-xxcz il 25 Luglio 2007 - 3 Stelle ***, Torino, Best Western

Hotel Ibis - Padova

Padova è una città meravigliosa. Si tratta della città in cui ho frequentato l’Università ed in cui ho goduto di un’altissima qualità della vita: tanti bei ricordi non solo per gli studi, ma anche e soprattutto per la possibilità di godere delle attrazioni culturali della vivissima città veneta. Il mio vantaggio, devo confessarlo, consisteva nell’abitare in centro; al contrario, conoscendo le difficoltà di circolazione per i veicoli privati, quando vi sono tornato da turista ho preferito alloggiare fuori dal Centro Storico.

La scelta è caduta sull’Hotel Ibis, che è situato nella non troppo affascinante Zona Industriale di Padova. Il vantaggio indubbio di questa collocazione a poche centinaia di metri dal casello autostradale Padova Zona Industriale (appunto) è nel poter comodamente raggiungere, nel giro di poche decine di minuti, oltre al centro di Padova, anche i principali centri delle province di Padova e Venezia. Posizione interessante soprattutto per visite business: oltre alle molte aziende che hanno sede nella ZIP, è possibile raggiungere la Fiera di Padova nel giro di pochi minuti.

L’albergo, di per sé, non ha nulla da invidiare ai suoi colleghi Ibis di tutto il mondo: anzi, se un tempo gli Ibis erano alberghi a 2 stelle, quello di Padova poteva addirittura pregiarsi di 4 stelle. La riorganizzazione complessiva del network Accor ha uniformato la qualità del servizio, così oggi l’Hotel Ibis di Padova è un gemello di tutte le altre strutture della catena, in termini di arredamenti, spazi comuni e stile di accoglienza. Nulla di pretenzioso, ma nemmeno eccessivamente cheap: un equilibrio sensato, particolarmente indicato per giovani famiglie.

Per ovvi motivi, se il fine ultimo del soggiorno all’Hotel Ibis è la visita in più giorni della città di Padova, la distanza dal centro storico deve essere tenuta in considerazione, anche perché i mezzi pubblici promessi sui siti rimangono promessi e basta. Tuttavia, visto le tariffe assolutamente interessanti (e comprensive della prima colazione), l’Hotel Ibis rimane un’alternativa più che valida per muoversi con comodità verso le diverse destinazioni delle autostrade A13 e A4 che lo circondano.

Cerca offerte dell'Hotel Ibis a Padova su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Ibis a Padova su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Ibis a Padova su Venere Cerca offerte dell’Hotel Ibis a Padova su Venere

Cerca offerte di hotel a Padova su Opodo Cerca offerte di hotel a Padova su Opodo

Nessun commento »

Scritto da ex-xxcz il 25 Giugno 2007 - 3 Stelle ***, Padova, Ibis

Hotel Monopole - Milano

Prenoto una camera singola per una notte all’Hotel Monopole, durante la settimana, tramite eDreams: pago appena 30 Euro e sono a distanza di cammino (almeno al ritorno, quando taxi e mezzi pubblici latitano) dall’Alcatraz, dove ho il mio appuntamento di lavoro. Sulla carta, il posto perfetto, ad un terzo/quarto di quanto normalmente costa un alloggio a Milano durante una sera di giorno lavorativo. Convinco il mio collega a prenotare lo stesso albergo, lo stesso giorno, dallo stesso sito: sono rimaste solo camere doppie ed il costo è esattamente il doppio. All’arrivo, mi viene assegnata una camera nel sottotetto: non mi lamento, visto il prezzo risibile; stranamente, anche il mio collega ha la stessa sorte.

Arrivati all’ultimo piano, la sorpresa: le camere sono identiche e speculari, con grande imbarazzo mio e discreta seccatura da parte del collega. Non solo nelle dimensioni lillipuziane e nel numero di letti, ma anche nelle rifiniture: indicativamente, risalenti agli anni Cinquanta (del 1800, però). Le camere non trasudano pulizia, i mobili sono malridotti, il televisore è fatiscente. Il mio bagno sembra un po’ più presentabile, peccato che sia largo circa 1,5 per 1,5 metri: ci stanno la doccia, il WC ed il lavandino, ma fantozzianamente l’uso di una cosa implica di trovarsi con l’altra tra i piedi. Ci sono persino le saponette: mi meraviglio, visto che avevo dimenticato di essere in un albergo a 3 stelle.

Dei cari vecchi alberghi “di seconda categoria”, d’altra parte, l’Hotel Monopole non ha veramente nulla: già la reception, costituita da un banchetto stile scuole elementari occultato in un sottoscala, doveva farci capire qualcosa. Personalmente, mi è sembrato di essere tornato all’Hotel Miron di Nizza: la differenza positiva, sulla carta, è che in questo caso si trattava di un albergo con una stella (regalata) in più. Nella pratica, invece, il livello è altrettanto basso: inutile dire che, per 30 Euro, si può solo ringraziare Dio per aver inventato i siti Web di prenotazioni alberghiere; tuttavia, un po’ di serietà da parte dell’albergo nell’auto presentazione potrebbe giovare nel consentire di settare le giuste aspettative nei potenziali clienti.

Tutto sommato, infatti, l’Hotel Monopole ha un suo mercato: nel mio caso, tutto sommato, il rapporto qualità/prezzo è stato buono, visto che la mia permanenza si è limitata a poche ore di sonno al ritorno dall’Alcatraz. Allo stesso modo, visto che l’Hotel Monopole è quasi di fronte alla Stazione Centrale, è possibile considerarlo un’alternativa per situazioni di emergenza o di appoggio. Fate solo attenzione alla prima colazione: la qualità dei cibi forniti è così bassa che sorge il dubbio di potersi sentire male al solo pensiero di approfittarne. Quando persino le merendine vi guardano minacciose, è meglio limitarsi a qualcosa di caldo ed a un paio di fette biscottate…

Cerca offerte dell'Hotel Monopole a Milano su Booking.com Cerca offerte dell’Hotel Monopole a Milano su Booking.com

Cerca offerte dell'Hotel Monopole a Milano su Venere Cerca offerte dell’Hotel Monopole a Milano su Venere

Cerca offerte di hotel a Milano su Expedia Cerca offerte di hotel a Milano su Expedia

Cerca offerte di hotel a Milano su Opodo Cerca offerte di hotel a Milano su Opodo

Nessun commento »

Scritto da ex-xxcz il 5 Giugno 2007 - Milano, 3 Stelle ***